top of page

RECENSIONE: La casa oltre il lago (Riley Sager)




Autore: Riley Sager

Traduttore: Francesca Clemente

Editore: Time Crime, 2024

Pagine: 368

Genere: Narrativa straniera, Thriller

Prezzo: € 16.00 (cartaceo), € 9.99 (ebook)

Acquista: Libro, Ebook


 

Trama

Casey Fletcher è un’attrice da poco rimasta vedova. Nel tentativo di sfuggire ai gossip su di lei, si è ritirata nella pace della tranquilla casa di famiglia su un lago nel Vermont. Armata di binocolo e diverse bottiglie di bourbon, passa il tempo osservando Tom e Katherine Royce, l’affascinante coppia che vive nella casa oltre il lago. Insieme sono uno spettacolo: Tom è un innovatore tecnologico di successo, mentre Katherine, un’ex modella, è una donna bellissima. Un giorno, Casey salva Katherine dall’annegamento e così le due stringono un’amicizia. Ma più si conoscono – e più Casey li osserva – più diventa evidente che il loro matrimonio non è perfetto come sembra. Quando Katherine scompare, Casey si attiva per scoprire cosa le sia successo. Nel frattempo, verità inquietanti vengono a galla e trasformano quella che era iniziata come un’avventura voyeuristica in una storia sui sensi di colpa, sulle ossessioni e su quanto l’apparenza possa essere ingannevole.


Recensione

Una delle cose sicuramente rilassanti è sedersi sul pontile di un lago con l'acqua a pochi metri di distanza dai piedi. Un buon thriller come questo che sto per recensire riesce però a stravolgere l'ambientazione rilassante di una casa su un lago per farla diventare inquietante e pericolosa. Si pensi ad esempio al film The Night House - La casa oscura.


La caratteristica di questo autore, oltre a prendere una situazione ordinaria e farla diventare angosciante, riguarda i protagonisti dei suoi lavori che sono sempre di genere femminile e descritti con grande cura. Anche questa ultima fatica vede una donna come protagonista. Casey, un'attrice che si rifugia nell'alcol per dimenticare la morte del marito Len, decide di ritirarsi nella casa di famiglia sul lago per sfuggire ai riflettori. Mentre beve osserva i vicini attraverso un binocolo, concentrandosi sui loro potenziali segreti. La sua vita ruota attorno alla bottiglia, finché un giorno non salva la vita a Katherine, ex modella che vive con il marito nella casa dall’altra parte del lago. Da quel momento inizia una sorta di amicizia tra le due donne. Conoscendo meglio Katherine, Casey capisce che non è tutto oro ciò che luccica e che la vita apparentemente perfetta della vicina in realtà non lo è davvero. Un giorno Katherine scompare e Casey inizia a pensare che dietro a tutto questo ci sia il marito e comincia da qui la sua ossessione per scoprire, a tutti i costi, cosa è successo alla sua amica. Mi fermo qui riguardo alla trama in quanto risulterebbe ingiusto dire troppo su ciò che accade dopo, ma inquietanti coincidenze iniziano ad accumularsi e, alla fine, Casey deve affrontare la possibilità che forse alcune delle inquietanti leggende sul Lago Greene potrebbero essere vere.


L'autore è abile nel scrivere una storia ricca di colpi di scena con una buona caratterizzazione dei personaggi, in modo particolare descrive accuratamente le riflessioni e le emozioni della protagonista. Un romanzo che, mascherato da thriller, invita a riflettere sul trattamento delle donne da parte della società.


Un libro che consiglio a tutti coloro che cercano un storia ricca di suspense e terrore che ricorda le migliori pellicole hitchcockiane



 

Alcune note su Riley Sager

Riley Sager è nato in Pennsylvania e vive a Princeton, nel New Jersey. Ex giornalista, editor e graphic designer, è oggi uno scrittore a tempo pieno. Il suo primo thriller, Final Girls – Le sopravvissute, è diventato un bestseller nazionale e internazionale, e il romanzo successivo, The Last Time I Lied, è stato in cima alle classifiche dei libri più venduti stilate dal New York Times. Di suo, Timecrime ha già pubblicato nel 2021 A casa prima di sera, da cui sarà tratto un film prodotto da Sony Pictures in collaborazione con 21 Laps di Shawn Levy, produttore di Stranger Things. Anche l’adattamento per la serie tv di Chiuditi dentro è in lavorazione. Della stessa collana il romanzo Survive the Night – Sopravvivi alla notte e la sua ultima uscita La casa oltre il lago, di cui Netflix ha da poco acquisito i diritti cinematografici. Di prossima pubblicazione, The Only One Left. Quando non si dedica alla scrittura, Sager ama leggere, cucinare e andare al cinema il più possibile.


Comments


bottom of page