top of page

RECENSIONE: Armocromia avanzata. Come usare i colori consapevolmente (Samya Ilaria Di Donato)

Aggiornamento: 8 dic 2023




Autore: Samya Ilaria Di Donato

Editore: DIARKOS, 2023

Pagine: 320

Genere: Benessere

Prezzo: € 18.00

Acquista: Libro


 

Trama

I colori con cui scegliamo di circondarci – o che, al contrario, rifiutiamo – parlano di noi, dei nostri bisogni e della nostra vita. Per questo occorre una vera e propria “scienza del colore” al servizio della nostra armonia, sia interiore sia esteriore. Questo libro rappresenta il manuale più completo per scoprire come usare i colori in base ai loro significati, una guida unica e minuziosa che porterà i colori giusti per noi all’interno della nostra quotidianità. E lo farà su tutti i livelli: fisico, mentale, emozionale e spirituale. Un viaggio nelle applicazioni pratiche del colore che vuole identificare dove posizionare le diverse sfumature e in che quantità, per sperimentare e creare nostre armonie cromatiche in grado di essere uno specchio melodico per guardarsi attorno, per scegliere (o non scegliere) di evolvere.


Recensione

Una sola domanda. Avete mai pensato al significato dei colori?


Diverse persone conoscono alcune associazioni tra emozioni e colori. Il rosso, per esempio, richiama immediatamente l’amore e la passione, le pareti azzurre di una stanza conciliano il sonno, il verde viene subito associato alla speranza. Se invece pensiamo, per esempio, all'abbigliamento, non c'è un colore particolare che ci ricorda qualcosa.


L’armocromia, la cosiddetta ‘scienza dei colori‘, è il primo step della consulenza di immagine, ed è una disciplina scientifica che permette di individuare la palette cromatica ideale per ciascuno di noi, cioè i colori che ci valorizzano, attraverso l’analisi della combinazione di pelle, occhi e capelli. Non solo, l’armocromia ci insegna anche alcuni trucchi che possono tornare utili. Ecco alcuni esempi. Le righe verticali sono in grado di snellire la nostra figura, quelle orizzontali di allargarla. Tessuti monocromatici abbinati (dello stesso colore, ma di diversa sfumatura) fanno sembrare più magri. Gli accessori sono in grado di attirare l’attenzione sui punti focali, cioè quelli da valorizzare nella figura. Piccoli "trucchi" che possono fare la differenza.


I benefici di questa scienza, poiché la scelta dei colori si rifà a un criterio oggettivo e non al semplice gusto personale, sono stati studiati e messi in pratica sin dagli anni ’30 del Novecento dalle costumiste di Hollywood. Risulta interessante vedere come, palette alla mano, le star del cinema indossino sempre i colori più valorizzanti sul set, salvo concedersi qualche eccezione nelle scene in cui il personaggio è infelice o in disgrazia. In America e nei paesi anglosassoni, la professione è tornata in auge negli anni ’80: affidarsi a una consulente di immagine per ricevere la propria palette cromatica era comune e indispensabile come avere un parrucchiere o un salone di bellezza di fiducia.


Questo saggio è un viaggio nelle applicazioni pratiche del colore. Per essere precisi nell’applicazione di ben 134 colori diversi.


Le armonie cromatiche potrebbero essere definite come uno specchio melodico per guardarsi attorno, per scegliere o non scegliere di evolvere. L’evoluzione è una scelta, non è una costrizione o un obbligo.


L’intento dell’autrice, Mentor of Colors, scrittrice, coach aziendale, progettista e consulente del colore, è quello di valorizzare e superare il semplice uso dell’armocromia tradizionale con uno strumento più avanzato: l’uso consapevole del colore. In tal senso si propone di spiegare i significati cromatici come mezzo per consigliare un colore non solo per le caratteristiche del viso o le tonalità degli occhi e della carnagione, ma anche come mezzo per migliorare la propria vita. I significati dei colori si configurano, pertanto, come una presa di coscienza graduale che conduce tra i sentieri dell’anima tramite luci e ombre, ossimori o anafore tra parole e sfumature, che si pongono come paradossi infinitesimali per indagare al meglio la complessità interiore. Le stelle non si fermano al primo cielo o al medesimo pianeta che incontrano, ma compiono viaggi lunghissimi prima di avvicinarsi alla vera energia dell’universo. In tal modo, il colore si pone come un accompagnatore ancestrale per scoprire con trasparenza i propri talenti e anche le proprie sconfitte. In ultima analisi, il messaggio da apprendere risiede proprio nel suono evolutivo contenuto nel colore spiega la studiosa.


L’armocromia potrebbe sembrare, a un primo sguardo, un tema che riguarda soprattutto il mondo femminile. Ma non è così. I colori che indossiamo possono dire molto di noi e veicolare veri e propri messaggi. Un esempio è La campagna elettorale negli Stati Uniti tra Donald Trump e Barack Obama. In moltissime occasioni il primo ha indossato una cravatta rossa. Il secondo, invece, una blu. Il rosso è un colore caldo e positivo che esprime forza ed energia, regalando autostima e fiducia a chi lo indossa. È associato all’ambizione e alla determinazione e denota un’attitudine alla leadership. Infatti, la cravatta rossa è stata spesso indossata durante conferenze stampa per parlare alla nazione di interventi militari, prese di posizione molto nette o per invitare il popolo a seguire le idee e le scelte del suo leader. Il blu, invece, è il colore della fiducia, della lealtà e della responsabilità. L’associazione con il cielo e il mare lo rendono il colore ideale per ridurre lo stress e regalare un senso di calma e tranquillità. Facilita la comunicazione e l’instaurazione di relazioni basate sull’onestà e la chiarezza. In molte occasioni, la cravatta blu è indossata dai politici per dare messaggi rassicuranti e ottenere la fiducia dell’audience.


Un buon manuale che coinvolge il lettore con domande ed esercizi per comprendere e conoscere come il mondo dei colori influenzi la nostra vita.


 

Alcune note su Samya Ilaria Di Donato

Samya Ilaria Di Donato è progettista e consulente del colore, counselor a indirizzo sistemico transpersonale, arteterapeuta, coach aziendale e autrice di venticinque libri. Specializzata in Neuromarketing e posizionamento dei colori nel campo visivo, ideatrice del metodo Colors e dei progetti Coloranima e Colorsophia. Porta con semplicità le conoscenze dei colori nel mondo e studia testi antichi per carpirne i segreti; è appassionata di alchimia e colori da oltre vent’anni, esplora le leggi dell'universo colorimetrico per aiutare le persone e le aziende a colorarsi del profumo del successo. Per Diarkos ha scritto L’intelligenza dei colori. Un arcobaleno per la ricerca della felicità (2021), I colori del cambiamento. Un viaggio verso noi stessi e le nostre scintille interiori (2021), Le emozioni dei colori. Le dinamiche emotive che nascono in noi (2022) e Armocromia avanzata. Come usare i colori consapevolmente (2023).


Comments


bottom of page