RECENSIONE: I supereroi (quelli veri) del '900 (Riccardo Clementi)

Aggiornato il: apr 15



Voto: 4.5/5

Autore: Riccardo Clementi

Editore: Porto Seguro Editore, 2020

Pagine: 232

Genere: Bambini e ragazzi, Biografie

Prezzo: € 15.90

Acquista: Libro



Trama

Dalla penna di Riccardo Clementi prendono vita venti storie di altrettanti personaggi che hanno segnato profondamente la storia del 1900. I "supereroi" del secolo breve - come Giovanni Falcone, Martin Luther King, Madre Teresa di Calcutta, Albert Einstein ma anche Picasso o Coco Chanel, solo per citarne alcuni - si rivolgono direttamente ai bambini, lanciando il messaggio che per diventare eroi non occorrono poteri speciali: tutti possiamo esserlo, basta avere il coraggio di lottare per i propri ideali. Un'opera che racconta donne e uomini diventati iconici grazie alla loro normalità, alla coerenza di una quotidianità silenziosa e coraggiosa, alla lungimiranza di idee e di ideali che anche il nuovo millennio sembra invocare con tutto il cuore.


Recensione

Dalla penna di Riccardo Clementi, giornalista e scrittore che opera nel settore della comunicazione aziendale, prendono vita venti storie di personaggi che hanno segnato profondamente la storia del 1900. Le biografie dei veri "supereroi" del secolo breve, come Giovanni Falcone, Martin Luther King, Madre Teresa di Calcutta, Nelson Mandela, Giovanni Paolo II, Albert Einstein, Anna Frank, Picasso, Rita Levi Montalcini, Coco Chanel o Gino Bartali, solo per citarne alcuni, si rivolgono principalmente ai bambini, lanciando il messaggio che per diventare eroi non occorrono poteri speciali: tutti possiamo esserlo, basta avere il coraggio di lottare per i propri ideali. Un’opera che racconta donne e uomini diventati iconici grazie alla loro normalità, alla coerenza di una quotidianità silenziosa e coraggiosa, alla lungimiranza di idee e voci profetiche che anche il nuovo millennio sembra invocare con tutto il cuore.

Questo volume vuole dimostrare, a mio avviso giustamente, che i supereroi esistono e possiamo esserlo ognuno di noi. Si diventa supereroi nella misura in cui ci si fa piccoli, non si rincorre la celebrità, ma si mette se stessi al servizio degli altri. Del bene comune che è il bene di tutti, non di alcuni. In tutti i campi dell’umanità, dall’arte alla cultura, dalla scienza alla politica, dalla moda alla religione. Sempre e ovunque, anche nelle situazioni più avverse, si può seminare la speranza, coltivare la fiducia, mietere nella fatica e raccogliere nella gioia.

Il volume non si avventura in tesi teoriche ma sceglie storie concrete: venti vite che con la loro testimonianza hanno segnato la storia del 1900 e che si rivolgono ai bambini e ci chiedono di alzare lo sguardo, spesso ahimè invano, impegnati come siamo a correre a testa bassa, concentrati su noi stessi. Attraverso le storie di queste persone, che sono state anzitutto bambini come tutti noi, il volume invita a riaprire i cuori alla bellezza, a restituire respiro all’anima, a recuperare il senso della meraviglia.

Un libro che ha molto da insegnare ai bambini, ma anche agli adulti.



Alcune note su Riccardo Clementi

Riccardo Clementi è nato il 27 dicembre 1982 a Fiesole e vive a Pontassieve (Firenze). Giornalista, addetto stampa, scrittore, opera nel settore della comunicazione aziendale. A livello associativo, è cresciuto nell’Opera per la Gioventù Giorgio La Pira, fondata da Pino Arpioni. Ha pubblicato opere di argomento sportivo come l’ebook 30. Sul campo, nella vita e il cartaceo Generazione Juventus. Storia di un gruppo di ragazzi innamorati della Vecchia Signora (Urbone Publishing) e due volumi sul tema della spiritualità nel mondo giovanile: Quando una pedalata ti cambia la vita. Due pontassievesi in sella verso Santiago (Comunità dei Figli di Dio) e Noi, pellegrini del nuovo millennio. Due pontassievesi in sella verso Colonia (Editrice Cattolica Sion). Nel 2013 ha narrato la vita di La Pira nel libro La forza della speranza. Giorgio La Pira, storia e immagini di una vita, il più ampio repertorio di immagini fotografiche sul “Sindaco Santo” (Polistampa). Nell’ottobre 2013 ha pubblicato per Mauro Pagliai il libro Dio è giovane! Settanta volte sette buoni motivi per crederci, un saggio che propone 70 riflessioni sul tema del Dio giovinezza dell’umanità. Nell’aprile 2015 ha fornito contenuti e informazioni per il libro Un viaggio in Toscana. La via della geotermia: dalla Val di Cecina all’Amiata (Effigi Editore). Nel luglio 2015 ha pubblicato con Mauro Pagliai il libro Il Contadino 2.0. Tutte le T della Toscana: dalla Terra alla Tavola passando per il Tablet che, partendo dalla storia di un giovane allevatore della Valdisieve, racconta come l’incontro tra antichi mestieri, innovazione tecnologica e nuovi mezzi di comunicazione possa tracciare la strada per uno sviluppo sostenibile e per una nuova ecologia umana. Nel febbraio 2018 ha pubblicato con Urbone Pubishing il libro Un Pirata in Cielo. 14 volte Pantani, dalle vette delle Alpi alle stelle del firmamento, che a 14 anni dalla morte di Marco Pantani ripercorre la vita del Pirata lungo le vie delle sue vittorie. Nel dicembre 2020 ha pubblicato con Porto Seguro Editore I Supereroi (quelli veri) del ’900, venti storie di personaggi del secolo breve che si rivolgono direttamente ai bambini con un messaggio: per diventare “eroi” non occorrono poteri speciali, basta avere il coraggio di rimanere fedeli ai propri ideali.


TAG: #bambini_ragazzi, #biografie, #riccardo_clementi, #voto_quattro_mezzo

18 visualizzazioni0 commenti