top of page

RECENSIONE: Leonardo. Ossessione in graphic novel (Ernesto Carbonetti)

Aggiornamento: 29 giu 2023




Autore: Ernesto Carbonetti

Editore: Chiaredizioni, 2022

Pagine: 110

Genere: Graphic novels, Narrativa per ragazzi

Prezzo: € 19.90

Acquista: Libro

 

Trama

La vita di Leonardo Da Vinci raccontata attraverso le sue ossessioni. Dalla ricerca della perfezione, al sorriso della Gioconda che imprigiona i pensieri del maestro fino a renderli quasi distopici. Un percorso affascinante, alla scoperta di eventi sconosciuti ai più. Età di lettura: da 13 anni.


Recensione

Raccontare la vita di uno dei più grandi geni della storia non è impresa facile. E’ necessario quindi concentrarsi su uno specifico aspetto, sperando che efficacemente renda l’idea della straordinarietà del personaggio. In questa opera il focus è sui pensieri dell'artista, in modo particolare sulle sue ossessioni.


Può sembrare strano, ma la vita del maestro è piena di progetti abbandonati e idee che non si sono concretizzate. Di solito le motivazioni di tali fallimenti sono due: precisione maniacale e visione troppo avanti con i tempi.


La graphic novel, raccontata da Salaì, l'allievo prediletto di Leonardo, parte con il monumento equestre per Francesco Sforza e termina con la rappresentazione dell'opera più famosa del genio, la Gioconda. Nel mezzo molti spostamenti della coppia e diversi lavori non terminati.

Non manca la frustrazione di Leonardo nell’approcciarsi al "collega" Michelangelo con il quale vi è un antagonismo feroce. Infine, altro tallone d’Achille, è il non riuscire a farsi apprezzare in maniera adeguata dalla sua Firenze; anche di qui il suo peregrinare tra le corti dell’Italia rinascimentale, che se lo contende non solo per le sue doti artistiche, ma soprattutto per quelle da ingegnere.

Di carne a cuocere ce n’è molta e questo volume riesce a metterla sulla griglia in maniera efficace. Per apprezzarlo è però necessaria un po’ di preparazione.

Dal punto di vista artistico i disegni risultano con tratti chiari, decisi e dai colori molto accesi. I dialoghi sono sintetici ed è fatto uso di alcune splash page oltre che di un numero ridotto di vignette per tavola. Il tutto rende scorrevole la storia, puntando molto sulla narrazione per immagine, che appunto vede nel Da Vinci un genio assoluto.


Una ottimo volume per scoprire non solo le opere del genio rinascimentale, ma soprattutto il suo pensiero e le sue riflessioni.


 

Alcune note su Ernesto Carbonetti

Ernesto Carbonetti, uscito dall’Accademia Disney di Milano, inizia subito a lavorare presso i Maximus Studios, poi come fumettista per le edizioni Cioè e illustratore per la Mirò edizioni. Collabora costantemente con la Clementoni come animatore video e illustratore di manualistica.


Comments


bottom of page