RECENSIONE: Navarro. Il mondo di sotto (Andrea L. Gobbi)

Aggiornato il: feb 18



Voto: 3/5

Autore: Andrea L. Gobbi

Editore: Fanucci Editore, 2020

Pagine: 272

Genere: Narrativa italiana, Fantasy

Prezzo: € 14.90 (copertina), € 6.99 (ebook)

Acquista: Libro, Ebook



Trama

Anno 1492. La Terra è piatta. È quanto scopre Cristoforo Colombo al comando della sua missione nell'oceano Atlantico: non le Indie come credeva (e neppure l'America), ma la fine del Mondo. Delle tre navi - la Nina, la Pinta e la Santa Maria - partite da Palos il 3 agosto 1492 soltanto la prima, capitanata dal grande navigatore, riesce a far ritorno nel Vecchio Continente. Le altre due, invece, finiscono disperse. O almeno questo è ciò che viene fatto credere. Un anno dopo, infatti, un ragazzo viene a conoscenza di un segreto insospettabile per cui nulla sarà più come prima. È una sera piovosa quando in occasione del suo tredicesimo compleanno Pedro Navarro riceve dalle mani di un uomo, un marinaio sopravvissuto alla grande spedizione, una lettera scritta da suo padre Franco, fino ad allora creduto disperso su una delle due caravelle. Ai confini del mondo, a quanto racconta, esisterebbe uno stretto canale dove convergono tutte le correnti dell'oceano Atlantico. Nessuno sa dove esso conduca, eppure Franco ne è convinto: si tratta della via che conduce al Nuovo Mondo. Secondo lui la Terra rassomiglierebbe a un'enorme moneta, di cui il mondo conosciuto rappresenta solo una faccia. Ma che cosa si cela dall'altra parte? Franco si è lanciato per scoprirlo, lasciando nelle mani del figlio un prezioso amuleto.


Recensione

Oggi voglio parlarvi di un fantasy per ragazzi, primo di una trilogia.

Pedro Navarro è il personaggio principale della storia, un ragazzino caratterizzato da una forte determinazione e coraggio. Insieme alla sua compagnia s'imbarcano verso una spedizione all'insegna dell'avventura. Non ci si aspetterebbe mai di vedere una ciurma formata da ragazzini di solo 13 anni e in particolare anche da una ragazza. Saranno all'altezza di affrontare l'Atlantico?

Pedro è un semplice ragazzino che diventa presto adulto. Nel corso della storia ha

una crescita personale non indifferente e ciò comprende non solo il valore dell'amicizia ma anche quello della lealtà. La caratterizzazione psicologica dei personaggi secondari viene descritta in modo molto superficiale. Un punto forte sono le emozioni che vengono narrate, ovvero il lettore riesce, attraverso l'empatia, a percepire tutto ciò che provano i personaggi. I sentimenti sono forti e contrastanti tipici di un adolescente che intraprende un viaggio all'insegna dell'avventura.

Un punto di forza del romanzo è la costruzione de Il Mondo di Sotto. Introdurre un mondo fantastico è sempre molto difficile. L'autore ha fatto un lavoro minuzioso ed originale. Le descrizioni della fauna sono minuziose e particolareggiate.

La narrazione risulta fluida e lineare, le pagine scorrono veloce sotto i nostri occhi lasciandoci voraci durante la lettura. Non ho molto apprezzato i dialoghi in quanto, a parere mio, avrebbero dovuto avere un linguaggio più adatto all'epoca . Non sono riuscito ad apprezzare il fatto che la componente psicologica dei personaggi sia stata messa in secondo piano. Nonostante una sensazione di déjà vu, dovuta al fatto che il romanzo ricorda molto Indiana Jones e a tratti I Pirati dei Caraibi, risulta comunque una buona lettura che permette di immergersi in una avventura fantastica



Alcune note su Andrea L. Gobbi

Andrea L. Gobbi, classe 1989, è nato in Valle d’Aosta, dove tuttora vive. Laureato in Scienze Internazionali presso l’Università di Torino, è un grande appassionato di letteratura, cinema e fumetti. Sin da piccolo ha sempre sognato di raccontare storie, continuando a immaginare avventure incredibili anche tra i banchi di scuola. Da qualche tempo lavora nel mondo dell’editoria per il quale ha svolto diversi ruoli: dal ghostwriter di libri per ragazzi al traduttore di audiolibri per la Disney, facendo anche il lettore di narrativa per Sperling & Kupfer. Fa il suo esordio nel catalogo Fanucci Editore con Navarro, primo volume de La trilogia del Mondo di Sotto.


TAG: #narrativa_italiana, #fantasy, #andrea_l_gobbi, #voto_tre

19 visualizzazioni0 commenti